fbpx

Bellezza. Sostenibilità. Inclusione. VISIONI

dall’10 al 19 novembre 2023

La tradizione del legno apre le porte al Green Deal europeo

CANTÙ CITTÀ DEL MOBILE – FESTIVAL DEL LEGNO torna con una undicesima edizione dallo spirito rinnovato. VISIONI 2023 è l’occasione imperdibile che permetterà di vivere la nascita del Museo Diffuso Città di Cantù, l’innovativo progetto che, unico in Italia, ha vinto il bando UE New European Bauhaus.

Dal 10 al 19 novembre talk, workshop, eventi culturali e visite. Non mancheranno, inoltre, le tradizionali iniziative Botteghe Aperte e Shopping & Design. Lasceremo spazio alla tradizione, all’innovazione di una storica artigianalità e al saper fare del territorio, rielaborandoli attraverso i valori europei di inclusione, bellezza e sostenibilità.

VISIONI 2023 inaugura una nuova imperdibile esperienza nei luoghi storici della città. Dalla scenografica Ex Chiesa di Sant’Ambrogio alla centralissima Villa Calvi, l’undicesima edizione del Festival del Legno promette di riaffermare la centralità di Cantù nel mondo del legno, dell’arredo e del design con un linguaggio innovativo ed originale, ispirato ai valori che guideranno la nascita del Museo Diffuso del Mobile e del Merletto – MOME.

Ritorna la panca TABU lunga 8 metri
in Largo XX Settembre!

Quest’anno tante novità ed un gradito ritorno in Largo XX Settembre: la Panca made by Tabu, lunga otto metri e ricavata da un unico tronco a doppia seduta. Da un lato sedici postazioni in legno colorato, dall’altro lato superficie grezza.

 

 

Cos’è il MOME?
E’ il Museo Diffuso del MObile e del MErletto Città di Cantù, il progetto che, unico in Italia, si è aggiudicato il bando New European Bauhaus.

Il logo MOME è stato ispirato, oltre che dalle iniziali delle due grandi tradizioni canturine – il MObile e il MErletto – dagli elementi tipici dei settori.
Legno e ferro, le due anime del MObile. Materiali che vengono plasmati e si traformano sotto le mani dei nostri artigiani dando vita al grande MObile di Cantù.
Filo e Intreccio, da cui nascono superfici e sfumature nel MErletto.